Zuckerberg come Musk: Facebook taglia 11.000 posti di lavoro. La crisi dei social media continua

Decisione choc di Meta, la società madre di Facebook: 11.000 lavoratori verranno licenziati. Mark Zuckerberg come Elon Musk (nuovo proprietario di Twitter): continua la crisi dei due storici social media, ormai scalzati da TikTok